Ricetta della settimana
01.01.1970
I nostri krapfen (di Carnevale)

Da subito, potete trovare i nostri krapfen di Mamma Hanni anche nelle filiali Spar più vicine a voi

Il nostro assortimento

  • Pasta ripiena
    • Surgelato
      • Mezzelune
      • Mezzelunette
      • Ravioli broccoli/mandorle
      • Ravioli con funghi
      • Gnocchetti alle uova
      • Gnocchetti agli spinaci
      • Casunziei
      • Krapfen con crauti
      • Tortelli di zucca
      • Mezzelune Ötzi
      • Tortelli all'erba orsina
      • Tortelli mediterranei
      • Tortelli con zucchini
    • Fresco
      • Gnocchetti agli spinaci
      • Gnocchetti alle uova
  • Canederli
    • Surgelato
      • Canederli ai formaggi
      • Canederli allo speck
      • Canederli agli spinaci
      • Canederli ai funghi
      • Canederli alle barbabietole
      • Canederli all erba orsina
      • Canederli alle erbe
    • Fresco
      • Canederli allo speck
      • Canederli agli spinaci
      • Canederli ai formaggi
      • Canederli ai funghi
      • Schiacciattine tirolesi
  • BIO
    • Surgelato
      • Mezzelune BIO
    • Fresco
      • Canederli allo speck BIO
      • Canederli agli spinaci BIO
      • Canederli al grano saraceno BIO
  • Dolce
    • Surgelato
      • Canederli di nougat
      • Strudimini
      • Krapfen

Südtiroler Köstlichkeiten bei Ihnen Zuhause

echte Südtiroler Knödel

echte Südtiroler Knödel

In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel d’Appiano risale al 1.290 d.C.

La cucina altoatesina è nota per i suoi piatti tradizionali che spesso hanno avuto origine sul focolare dei masi contadini: i canederli venivano preparati proprio per non sprecare i preziosi avanzi della tavola e il pane raffermo. Se un tempo erano considerati un piatto importante, nutriente e sostanzioso, adatto al lavoro duro sui campi alpini, oggi nelle varianti classiche allo speck, agli spinaci o al formaggio sono una specialità immancabile in un menù altoatesino. In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel ...

Rezept der Woche

Südtiroler Spinatknödel mit Reibkäse und feiner Butter

Zubereitung:

Die gefrorenen Spinatknödel in kochendes Wasser geben und ca 18 Minuten kochen. Aus dem Wasser nehmen, mit Reibkäse, goldbrauner Butter und mit feingeschnittenem Schnittlauch servieren.

Zutaten:

echte Südtiroler Schlutzkrapfen
Reibkäse, Butter
und Schnittlauch

Diese Zutaten benötigen Sie:

  • frischer Schnittlauch
    frischer Schnittlauch
  • Reibkäse
    Reibkäse
  • Butter
    Butter

Unsere Zutaten

Tiroler Speck

echter Tiroler Speck

In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel d’Appiano risale al 1.290 d.C.

La cucina altoatesina è nota per i suoi piatti tradizionali che spesso hanno avuto origine sul focolare dei masi contadini: i canederli venivano preparati proprio per non sprecare i preziosi avanzi della tavola e il pane raffermo. Se un tempo erano considerati un piatto importante, nutriente e sostanzioso, adatto al lavoro duro sui campi alpini, oggi nelle varianti classiche allo speck, agli spinaci o al formaggio sono una specialità immancabile in un menù altoatesino. In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel ...

Südtiroler Brot

echtes Südtiroler Brot

In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel d’Appiano risale al 1.290 d.C.

La cucina altoatesina è nota per i suoi piatti tradizionali che spesso hanno avuto origine sul focolare dei masi contadini: i canederli venivano preparati proprio per non sprecare i preziosi avanzi della tavola e il pane raffermo. Se un tempo erano considerati un piatto importante, nutriente e sostanzioso, adatto al lavoro duro sui campi alpini, oggi nelle varianti classiche allo speck, agli spinaci o al formaggio sono una specialità immancabile in un menù altoatesino. In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel ...

natürlicher Spinat

natürlicher Spinat

In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel d’Appiano risale al 1.290 d.C.

La cucina altoatesina è nota per i suoi piatti tradizionali che spesso hanno avuto origine sul focolare dei masi contadini: i canederli venivano preparati proprio per non sprecare i preziosi avanzi della tavola e il pane raffermo. Se un tempo erano considerati un piatto importante, nutriente e sostanzioso, adatto al lavoro duro sui campi alpini, oggi nelle varianti classiche allo speck, agli spinaci o al formaggio sono una specialità immancabile in un menù altoatesino. In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel ...

Qualität

Die Natur gibt uns die Zutaten,
wir verarbeiten sie ohne ihre Reinheit zu verändern.

Höchste Qualität durch modernste Technologie und ausgewählten Produkten

Teig und Füllungen werden aus Rohwaren von sorgfältig ausgewählten Lieferanten hergestellt. Laufende Kontrollen vor, während und nach der Fertigung garantieren eine erstklassige Qualität unserer Produkte.
Mit Hilfe modernster Produktionsverfahren werden die Teigwaren schnellstmöglich produziert, gefrostet und gekühlt, somit werden Qualität, Vitamine, Konsistenz und Biss bestmöglich bewahrt.
Zudem sind wir im stolzen Besitz einer IFS (International Food Standard) Zertifizierung, deshalb ist es wichtig, dass sämtliche Daten richtig angegeben und rückverfolgbar sind. Weitere Informationen zur IFS Zertifizierung: www.ifs-certification.com
Wird die Kühlkette nicht unterbrochen, bis das Produkt vom Endverbraucher zubereitet und konsumiert wird, kann die Qualität und der Geschmack der Produkte zu 100 Prozent genossen werden.

So schmeckt Südtirol!

Strauss Josef GmbH

echter Tiroler Speck

Schlutzerlen

In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel d’Appiano risale al 1.290 d.C.

La cucina altoatesina è nota per i suoi piatti tradizionali che spesso hanno avuto origine sul focolare dei masi contadini: i canederli venivano preparati proprio per non sprecare i preziosi avanzi della tavola e il pane raffermo. Se un tempo erano considerati un piatto importante, nutriente e sostanzioso, adatto al lavoro duro sui campi alpini, oggi nelle varianti classiche allo speck, agli spinaci o al formaggio sono una specialità immancabile in un menù altoatesino. In Alto Adige, i canederli vantano una lunga tradizione, tanto da essere nominati per la prima volta nel 1.000 d.C., mentre la loro prima raffigurazione a Castel ...